Trasloco Internazionale

Trasloco Internazionale

Trasloco Internazionale

Safe,secure and fast!

Trasloco internazionale come organizzarlo in tempi brevissimi ?
Devi traslocare all’estero e hai bisogno di informazioni? Come organizzare la spedizione? Che documenti servono?
Nota bene: tipo di spedizione, pratiche burocratiche, dogana… sono tutti step che non ti interessano per organizzare il trasloco in maniera veloce. Al momento di aver scelto l’azienda, sarà lei stessa a indirizzarti e/o a prendere in carico queste procedure.
Evita i periodi feriali! I periodi in cui le persone traslocano maggiormente sono proprio quelli estivi o sotto le vacanze natalizie, perché? Perché non ci sono le scuole per i figli, hanno più tempo a disposizione e prendono le ferie dal lavoro.
In questi casi pensare controcorrente aiuta, prenota in periodi di anno “meno movimentati” e non avrai grossi problemi ad organizzarti anche con poco tempo.
Scopri se l’azienda di traslochi internazionali è affidabile e visita il loro sito web
Hanno un sito web in cui puoi ottenere informazioni sui servizi che offrono?
Andando per ordine, quello che dovrai valutare è:
• Presenza di testimonianze da parte dei clienti
• Certificazioni di qualità per il servizio che propongono
• Numeri su traslochi svolti durante l’anno (numero spedizioni svolte, di sinistri, soddisfazione clienti) ecc.
Dopo esserti fatto un’idea sulle diverse aziende dovrai capire quali di loro svolge la spedizione di cui hai bisogno. Molte offrono traslochi verso l’America, altre invece sono specializzate per traslochi Asiatici, altre entrambi ecc.
Un primo indizio, per sapere se coprono la meta, è quello di vedere le pagine del loro sito. Se non dovessi trovare le informazioni che cerchi puoi inviare loro una mail, contattarli da sito internet oppure chiamarli.
Ora avrai una lista di 2 o 3 aziende professionali, e che coprono la meta di cui hai bisogno. Ultimo step ora è quello di inviare un preventivo online a queste aziende e confrontarli.
valuta se le aziende coprono la tua meta e selezionane 2/3 a cui inviare un preventivo.
Ultimo step per organizzare in maniera veloce il tuo trasloco è quello di confrontare i preventivi ricevuti.
Su che basi svolgere il confronto?
• Capisci quanto è professionale il preventivo che ti viene inviato
Per professionale intendo che i costi sono chiari, sono chiari i servizi che ti vengono offerti e sono chiare le responsabilità delle parti.
• Valuta il costo del trasloco
Destinazione e tipologie di servizi diversi avranno soluzioni differenti e costi differenti. In base a quello che hai scelto in ciascun preventivo valuta se è in linea con quanto spenderai.
Molte persone, nel valutare il preventivo di un’azienda di traslochi internazionali, guardano subito il prezzo, individuato come indicatore fondamentale per capire se conviene o meno.
Poi scoprono che, a fronte di un prezzo più basso, servizi necessari non vengono somministrati, vengono usati materiali di scarsa qualità che provocano danni ai beni ecc.
valuta il preventivo tenendo in considerazione le due variabili à costo in relazione alla professionalità.
Bene, dopo aver accettato un preventivo, se l’azienda che hai scelto è una realtà specializzata, non dovrai far altro che rilassarti e goderti questo momento di cambiamento con meno stress possibile… I professionisti penseranno a tutto.

Articoli Correlati

Inserisci testo