Trasloco del negozio: come organizzarlo riducendo al minimo l’inoperatività!

Ogni tipo di trasloco ha le sue problematiche da affrontare e i negozi non sono da meno. Espositori in vetro, scaffali con merce anche preziosa e delicata che richiede ancora più attenzione da parte dei traslocatori. Per non parlare anche di come maneggiare attrezzature.

Vediamo ora come organizzare il trasloco del tuo negozio riducendo al minimo i tempi in cui potresti non essere operativo.

Pianificare il trasloco del negozio

Parola d’ordine: Pianificazione

Sembrerà una banalità ma la pianificazione è essenziale nel trasloco di un negozio.

Quando si trasloca da un appartamento all’altro l’ordine è semplice: mobili e oggetti che vanno nei mobili e il tempi necessari per smontare e inscatolare, rimontare e svuotare le scatole comportano indubbiamente a un po’ di disagio, ma nel caso di negozi oltre al disagio bisogna valutare e preventivare tempi di inattività e quindi potenziale perdita di fatturato.

Allacciamento fornitura luce e gas

Prima di iniziare il trasloco è buona norma assicurarsi che nella nuova sede siano già state attivate le fornitore (luce e gas) necessarie al corretto svolgimento della propria attività lavorativa.

Se ti servisse approfondire nel dettaglio cosa fare per attivare la fornitore di luce e gas nel nuovo negozio, ti suggeriamo di leggere il nostro articolo che tratta questa attività che a volte può esser epiù laboriosa dle previsto.

Ordine nella lista degli oggetti da imballare

L’obiettivo della maggior parte dei commercianti è quella di fare in modo tale che l’operatività della propria attività commerciale sia mantenuta, ove possibile, fino a poco prima di chiudere la serranda, quindi stilare una lista numerata in cui inserire da quali oggetti partire è fondamentale.

Quindi cosa ci sarà al primo punto? Ovviamente da tutto ciò che non è indispensabile. Vediamo ora alcuni casi:

Trasloco archivio documentale del negozio

Nel caso sia presente un archivio documentale con lo storico di fatture, questo sarà sicuramente al primo posto in quanto non necessario ai fini della quotidiana attività lavorativa.

Trasloco attrezzature del negozio

Se è presente anche un magazzino o un laboratorio, le attrezzature presenti all’interno saranno ai primi posti nella tua lista escludendo ovviamente eventuali attrezzature di prima necessità per lo svolgimento delle attività giornaliere.

Trasloco computer, registratore di cassa e bancone del negozio

Computer, registratore cassa e tutto ciò che compone il bancone vendita andrà smontato e traslocato per ultimo così da essere gli ultimi oggetti da rimontare nel nuovo negozio.

Apm-traslochi-traslocare-negozio-abbigliamento
Apm-traslochi-traslocare-negozio-seminterrato

Quando iniziare il trasloco del negozio

Se l’obiettivo è quello di mantenere aperto fino alla fine il trasloco andrà effettuato nei giorni di chiusura e la sera.

Nel caso in cui il negozio si trovi all’interno di un condominio, accertarsi prima in quali orari non si arreca disturbo agli altri condomini.

Spesso all’interno di un negozio possono trovarsi oggetti in vendita fragili o comunque di un alto valore economico che bisogna imballare meticolosamente e maneggiare con estrema attenzione.

Per quanto gli imballaggi siano perfetti e per quanto gli addetti al trasloco stiano attenti a come stivare la merce può sempre capire l’imprevisto: un tamponamento del furgone, uno scivolone accidentale mentre si porta la merce per una rampa di scale, potremmo elencarne a centinaia, per questo è bene valutare attentamente a priori se è il caso di attivare un’assicurazione specifica che possa coprire eventuali danni accidentali

Un’altra problematica da preventivare è dove riporre le eventuali attrezzature ingombranti o la  merce che non verrà utilizzata nel nuovo negozio, ad esempio in vista del reso per il cambio con i modelli della nuova collezione.

La soluzione può essere l’utilizzo di storage temporanei in depositare tutto ciò che non serve o non può essere portato immediatamente nella nuova sede.

I vantaggi di tali storage sono molteplici: hanno diverse metrature, sono videosorvegliati 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, con possibilità di accesso in qualunque momento.

Apm-traslochi-traslocare-deposito-temporaneo-storage-scatoloni-etichettatura

APM traslochi: specializzati anche nel trasloco di negozi

Traslochi di negozi, magazzini, laboratori nel seminterrato, sono tutte attività che gestiamo quotidianamente.

E per offrire un servizio professionale e completo al 100%, abbiamo la possibilità di assicurare il tuo trasloco e mettere tua completa disposizione i nostri depositi temporanei per la tua merce e\o attrezzature

Contattaci per un preventivo gratuito

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Google Privacy Policy e Termini del servizio applicati.
    Condividi su

    Potrebbe interessarti anche...

    Cerca sul sito

    Richiedi subito un preventivo gratuito

    Scrivici senza impegno e ti ricontatteremo per progettare insieme il tuo futuro trasloco.

      Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Google Privacy Policy e Termini del servizio applicati.