Trasloco nella nuova casa: consigli per arredare la cameretta dei bambini

Nel nostro precedente articolo in cui abbiamo trattato l’argomento di come affrontare la fase del trasloco con i bambini, abbiamo evidenziato un aspetto molto importante a cui dare la priorità, ovvero la cameretta dei propri figli, sia per la scelta dei mobili che dei complementi di arredo

Coinvolgete i figli nella scelta dei mobili e delle decorazioni

Generalmente i bambini non hanno voglia di camminare per centri commerciali ma vedrai che quando gli dirai “Oggi andiamo a scegliere tutti insieme la tua nuova cameretta!” Saranno davvero entusiasti di venire con te e gli si illumineranno gli occhi nel  provare ogni singola parte della futura cameretta: dal letto, alla scrivania a tutti i cassetti ecc…

La parte più divertente poi saranno la scelta degli arredi come gli specchi, mensole, quadri oppure carte da parati particolari anche in base all’età dei vostri figli. Vediamo ora qualche consiglio pratico.

Nuova cameretta: quali colori scegliere?

Scegliere una combinazione di colori vivace farà la differenza al fine di ottenere quell’atmosfera allegra e giovanile nella stanza di tuo figlio. Arreda la stanza con i colori preferiti di tuo figlio o scegli due o tre tonalità primarie o pastello.

Usa copri letti colorati, tende, tappeti e pannelli a parete per illuminare la stanza dei tuoi bambini e dargli un tono distintivo. Assicurati di bilanciare i colori audaci con macchie di neutri rilassanti per una visione piacevole.

Utilizza un tappeto nella nuova cameretta

L’utilizzo dei tappeti nella nuova cameretta sono un ottimo modo per apportare più colore nella stanza dei tuoi bambini.
Se si posiziona il tappeto vicino al letto darà al tuo bambino lo spazio per distendersi e giocare con i propri giocattoli.

I tappeti sono una scelta migliore rispetto ai tappeti da parete a parete in quanto possono essere rimossi e puliti facilmente.

Apm-traslochi-traslocare-cameretta-bambini-tappeto

Se tuo figlio è piccolo e gattona, consigliamo di usare del nastro biadesivo per tenere fermo il tuo tappeto. Ovviamente la scelta del colore del tappeto deve essere coordinata con gli altri elementi nella stanza l’importante è che sia realizzato  con materiale che può essere lavato e pulito facilmente.

Aggiungere elementi grafici alla nuova cameretta

L’aggiunta di elementi grafici può illuminare la stanza dei tuoi bambini e si può fare in tantissimi modi come ad esempio: attraverso sfondi, decalcomanie o la semplice vecchia vernice e pennello.

Scegli un tema allegro che incorpori alcuni dei motivi, animali o personaggi dei cartoni animati preferiti di tuo figlio ma attenzione perché crescono e i gusti cambiano.

I poster incorniciati con fumetti o icone della vita reale sono un’altra opzione che può essere facilmente sostituita man mano che il bambino cresce.

Gli spazi, anche nascosti, in cui riporre gli oggetti non devono mancare!

Apm-traslochi-traslocare-cameretta-bambini-cassettoni

Consigliamo sempre di fare scelte accattivanti e funzionali per un armadio che si fonda con il tema della stanza oppure per un carrello portaoggetti elegante. Cestini e cassapanche colorati sono un’altra opzione per ospitare giocattoli e vestiti usati di frequente. Anche i cassettoni sotto il letto sono un ottimo modo per ottimizzare gli spazi e riporre coperte e lenzuola.

Tutti questi accorgimenti vi permetteranno di mantenere tutto il disordine fuori dalla vista.

Scaffali aperti? ottima soluzione nella nuova cameretta!

Gli scaffali aperti sono una soluzione di sistemazione intelligente per la stanza dei tuoi bambini. Hanno infatti una duplice funzione: tengono le cose fuori dalla portata dei bambini più piccoli e ti aiutano anche a non nascondere il colore delle pareti della stanza cosa che invece accade con troppi armadi.

Hanno anche il vantaggio che essendo sollevati dal pavimento occupano pochissimo spazio. Puoi essere creativo anche con il posizionamento degli scaffali: sistemarli in maniera sfalsata permette di aggiungere un tocco di interesse alle tue pareti.

Organizza la camerette per aree

Definisci fin da subito le zone di lavoro e di gioco nella stanza di tuo figlio, in questo modo lo aiuterai a rimanere organizzato sempre. Allestisci un’area con un piano di lavoro designato per i compiti. Posiziona il tavolo da studio vicino a una finestra per garantire molta luce naturale e aria fresca: ciò contribuirà a rendere piacevole il tempo di studio (anche se per i figli non è mai piacevole). Assicurati di avere spazio sufficiente per libri e cancelleria per mantenere le superfici pulite e ordinate.

Apm-traslochi-traslocare-cameretta-bambini-area-studio

Consigliamo sempre di applicare sopra il tavolo della scrivania una copertura che sia facile da lavare in modo tale da non sporcare il ripiano sottostante o rovinarlo nel caso si usino colle o, forbici o taglierini. Opta per uno stile neutro in quest’area, per aiutare il tuo bambino a concentrarsi meglio.

Tutti questi accorgimenti vi permetteranno di mantenere tutto il disordine fuori dalla vista.

Pensa già a una cameretta che si possa evolvere nel tempo

Una delle sfide per tutti i genitori è quella di prevedere la necessità di poter aggiornare frequentemente la nuova cameretta! Le esigenze e i gusti di tuo figlio cambiano nel tempo man mano che cresce, è inevitabile. Assicurati quindi che ci sia la possibilità per “aggiornare” l’arredamento con uno schema adatto all’età come e quando necessario. Un modo sicuro per uscire in questo intento è quello di optare per uno schema neutro e utilizzare accessori che si possono  modificare in base ai gusti in evoluzione del tuo bambino.

APM traslochi: esperienza da oltre 30 anni nel settore dei traslochi

Non siamo ovviamente degli arredatori, ma con tutti i traslochi eseguiti in oltre 20.000 appartamenti abbiamo avuto modo di vedere moltissimi tipi di arredamenti diversi e di accorgimenti utilizzati al fine di rendere sia pratica che accogliente la nuova stanza per tuo figlio.

Contattaci per un preventivo gratuito

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Google Privacy Policy e Termini del servizio applicati.
    Condividi su
    Share on facebook
    Share on twitter
    Share on linkedin
    Share on whatsapp
    Share on telegram

    Potrebbe interessarti anche...

    Cerca sul sito

    Richiedi subito un preventivo gratuito

    Scrivici senza impegno e ti ricontatteremo per progettare insieme il tuo futuro trasloco.

      Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Google Privacy Policy e Termini del servizio applicati.